In occasione della terza puntata Mondo in Viva Voce è andato alla scoperta di un paese affascinante e molto simile al nostro, la Francia. Grazie all’ospite, Claire, sono stati approfonditi temi e tradizioni poco conosciuti del paese transalpino, facendo conoscere all’ascoltatore la storia della fotografia e del cinema, arti nate in Francia, il gioco provenzale della pétanque (varietà delle bocce) e mettendo in risalto il ruolo del francese come lingua di prestigio prima dell’ascesa dell’inglese.

Claire, studentessa di ingegneria agraria proveniente da Lione, è nel nostro paese per svolgere un tirocinio. La sua scelta non è stata casuale, bensì dettata da affetti familiari dato che i suoi antenati hanno origini venete e siciliane.

Da segnalare il cambio provvisorio alla conduzione del programma: Nicolò, momentaneamente indisponibile ha lasciato il microfono al regista Sergio, a sua volta sostituito alla console da Antonella Di Franco.