L’ospite del seminario del 30 novembre: chi è Guido Scorza?

Il 30 novembre, presso l’Aula Magna del DISUCOM, si terrà il secondo seminario organizzato da Unitus Flash. In tale occasione, dalle 10.00 alle 13.00, in compagnia del relatore Prof. Guido Scorza, docente di Diritto delle nuove tecnologie, si parlerà della libertà di stampa.

Laureatosi in Giurisprudenza nel 1996 presso la LUISS, il Prof. Guido Scorza ha continuato la sua carriera accademica conseguendo un dottorato di ricerca in Informatica giuridica e Diritto dell’informatica presso l’Università degli Studi di Bologna.

Dopo essere diventato avvocato, giornalista e docente universitario, Guido Scorza ha avuto modo di proseguire l’approfondimento dei suoi studi realizzando anche alcuni libri, come “Internet, i nostri diritti“, edito da Laterza e realizzato assieme alla giornalista Anna Masera.

Oggi, oltre che continuare a scrivere per testate importanti, come L’Espresso e Repubblica, e insegnare presso l’Università di Bologna e l’Università Pontificia Lateranense,  il nostro relatore è impegnato in quello che viene definito “Team per la Trasformazione Digitale“.

Tale squadra, istituita dal Governo il 16 settembre 2016, vede il Prof. Guido Scorza e un gruppo di esperti impegnati nella costruzione di un “sistema operativo” per il nostro Paese, basato su una serie di componenti digitali fondamentali sui quali costruire servizi più efficaci per i cittadini, la Pubblica amministrazione e le imprese.

Se volete saperne di più sul nostro relatore, prima di incontrarlo dal vivo giovedì 30 novembre al nostro nuovo seminario, potete dirigervi presso il suo sito ufficiale, oppure cominciare a seguirlo su Il Fatto Quotidiano, L’Espresso e il Corriere delle Comunicazioni.